Flor De Selva Grand Pressé

aggiornato il  
Flor De Selva Grand Pressé: lunga fumata, buono il tabacco, mi aspettavo maggiore complessità aromatica
Flor De Selva Grand Pressé

Flor de Selva Grand Pressé: una fumata poderosa e particolarmente lunga anche se mi aspettavo una complessità aromatica più ricca.

  1. Incipit
  2. Il sigaro
  3. La fumata
  4. Valutazione
  5. Il mio voto

Flor De Selva Grand Pressé: Incipit

Una fumata poderosa quella di questo sigaro; lunga, rilassante, appagante, non così impegnativa come mi aspettavo, dall'alto della mia poca esperienza.

Questo sigaro ha significato per me due prime volte: la prima che fumo un sigaro box-pressed, e la prima della Flor de Selva Maduro Collection.

Non mi è dispiaciuto il formato, notevole, 6×56 inch, interessante da tenere tra le dita, anche se onestamente preferisco i formati rotondi.

Particolarmente curioso anche quanto sta dietro a questo formato; ti segnalo volentieri questo link su facciamopuff.it: Sigari Box-Pressed – questi sconosciuti (guarda), dove si trovano informazioni interessanti a riguardo.

Addirittura ci sono appassionati che sostengono che questo formato, cambi l'evoluzione della fumata.

Anilla molto gradevole nella sua semplicità anche sul piede del sigaro
L'anilla sul piede del sigaro

Flor De Selva Grand Pressé: il sigaro

La fascia Honduras Habano, sottofascia Brazilian Mata Finam e ripieno Honduras: così è realizzato questo sigaro.

Come ci si aspetta da sigari di buona qualità, il filler è consistente al tatto, particolarmente pressato (manco a dirlo), curiosa per me questa forma, comunque piacevole tra le dita.

La fumata

Dopo un'accurata ma semplice accensione, la fumata si presenta bilanciata, non complessa; ed a dire il vero, come ripeto mi aspettavo di più.

Avendo provato sia il Cumpay N°15, ed il Flor De Selva Tempo Classic Collection, da questo Maduro mi aspettavo di più; quell'esplosione aromatica che non ho trovato.

Tuttavia, regala 2 ore di fumata importante, combustione ineccepibile, relax.

Valutazione

11,00 € a sigaro, ed il cofanetto da 10 pezzi 110,00 €.

Visto il prezzo dei sopracitati Flor De Selva, che trovo ottimi, avrei preteso qualcosa di più; non dico di essere rimasto deluso, in quanto la fumata è comunque buona, tuttavia, un'evoluzione maggiore, ci stava volentieri.

Prima con il Tempo, poi con il Cumpay N°15, era stato un crescendo; mi aspettavo un'ulteriore evoluzione con questo Maduro, ma sono rimasto un po' a bocca asciutta.

Sono rimasto negativamente sorpreso all'inizio, sebbene poi, la lunga fumata, bilanciata anche se non poliedrica, si è fatta perdonare.

Considerazione

Riproverò ancora, ma istintivamente, non credo possa migliorare.
Anche quando provo un sigaro una sola volta, la prima, non mi è mai capitato che, nelle fumate successive possa ribaltare le impressioni che ho percepito.

Il mio voto

4,1 su 5

Scala di valutazione

 

Felice Amadeo: autore di af1.it

af1.it è mantenuto dalla mia passione.