Cumpay n.15

aggiornato il  
Cumpay N.15 Maya Selva: un ottimo sigaro dalla buona complessità aromatica
Cumpay N.15 Maya Selva

Cumpay n.15 è un figurado dell'omonima linea di sigari prodotto da Maya Selva: un marchio che sto imparando ad apprezzare e che mi piace molto.

  1. Incipit
  2. Il sigaro
  3. La fumata
  4. Valutazione
  5. Il mio voto

Incipit: Cumpay n.15 arrivederci?

Quando uno come me inizia ad appassionarsi di sigari, e nella fattispecie di quelli caraibici, prima o poi si rende conto dei problemi legati alla reperibilità degli stessi, che non sempre sono importati.

L'importatore per i sigari Maya Selva per l'Italia credo sia Lubinski (guarda il sito dell'azienda).

Noto che sul listino ufficiale dei Monopoli, i sigari Cumpay sono stati tolti da tempo; presumo, ahimè, che non vengano più importati, almeno per il momento: mi auguro tanto che l'importatore ci ripensi, compatibilmente con la fattibilità.

Cumpay n.15: il sigaro

Questo bellissimo Figurado (Belicoso?), si chiama Cumpay n.15, N°15 per la precisione, come riportato sull'anilla.

Come scritto sul sito di Maya Selva nella pagina dedicata ai sigari Cumpay Collection (guarda), questi sigari sono realizzati con tabacco coltivato nella Jalapa Valley su altipiani vulcanici in Nicaragua.

Si tratta di sigari 100% Nicaragua, dunque dei Puros Nicaraguensi.

Il sigaro, ripeto, lo trovo bellissimo, di dimensioni importanti, 5½x42 in, molto piacevole al tatto, quasi setoso, consistente il ripieno, due semplici ma belle anillas.

Ti consiglio volentieri di ascoltare, e guardare questo video, dove Maya Selva descrive bene il tabacco di questa ottima linea di sigari.

L'anilla superiore del sigaro
Anilla superiore

Cumpay n.15: il sigaro a crudo

Questo sigaro mi ha sorpreso subito anche a crudo, per il persistente sentore di nocciola, che davvero mi fa venire voglia di starmene seduto, tranquillo e rilassato con gli occhi chiusi, a percepire sotto il naso i profumi, prima di procedere con l'accensione.

La fumata

La complessità aromatica è di buon livello, la nocciola è dolce, e insieme al pepe nero è persistente fino alla fine.

Dolce, qualche nota speziata, caffé tostato all'inizio, lasciano spazio nella parte centrale a noce moscata, anacardo, un sentore dolce e leggermente oleoso.

Sul finire, la fumata richiama la quercia, la frutta secca, e la nocciola ed il pepe nero che non l'hanno mai abbandonata, pur lasciando spazio ad un'interessante e apprezzabile complessità di aromi.

Una fumata che reputo molto buona, mi ha soddisfatto in modo particolare, oggi dopo pranzo penso che ne fumerò un altro.

Anilla al piede
L'anilla al piede

Valutazione

I sigari Maya Selva mi stanno piacendo davvero molto; sempre sinceri nella loro semplicità i Villa Zamorano, più complessi i Flor de Selva, ed i Cumpay sono stati per me davvero una grande sorpresa.

I N°15 li ho pagati 9 € a pezzo (se non ricordo male, perché li ho comprati insieme ad altri sigari, e onestamente non mi ricordo con precisione), e la fumata li vale tutti.
Mi piange il cuore se non dovessi trovarli più.

Il mio voto

4,7 su 5

Scala di valutazione

 

Felice Amadeo: autore di af1.it

af1.it è mantenuto dalla mia passione.