Mastro Tornabuoni Scorciato

aggiornato il  
Il Mastro Tornabuoni Scorciato è un ottimo sigaro, anche se ammezzato nelle dimensioni lo considero un sigaro a tutti gli effetti
Mastro Tornabuoni Scorciato

Il Mastro Tornabuoni Scorciato della Compagnia Toscana Sigari è ammezzato nelle dimensioni ma lo considero un sigaro a tutti gli effetti.

  1. Tabacco nero della Valtiberina
  2. Un piccolo longfiller
  3. UR di conservazione
  4. La fumata
  5. Valutazione
  6. Il mio voto

Mastro Tornabuoni Scorciato: tabacco nero della Valtiberina

Non che un ammezzato non sia un sigaro; ma in questo caso, lo Scorciato, sebbene ammezzato ha tutte le carte in regola, di forza e carattere, per essere al pari di un bitroncoconico, di un suo doppio.

Come riportato sulla confezione, tabacco nero della Valtiberina, il sigaro è piacevolmente scorbutico nella forma, e anche nella fumata.

Non lasciarti ingannare dalle dimensioni: è un sigaro forte, tosto, uno dei miei Kentucky preferiti.

Mastro Tornabuoni Scorciato: un piccolo ma tosto long filler

Il Mastro Tornabuoni Scorciato l'ho provato per la prima volta un paio di mesi fa.
Ricordo che ho dovuto impegnarmi nel tiraggio per i primi 4-5 mm del sigaro, poi, la fumata si è aperta, ed è stata una bella soddisfazione fino al termine.

Di recente avevo chiesto al mio tabaccaio di vendermene qualche confezione, ma aveva ancora in casa pochissime scatole di una vecchia partita, che mi ha detto presentava qualche problema.

La settimana scorsa invece sono arrivati quelli nuovi, ed ora mi trovo dispiaciuto di averne comprate solo due confezioni.
Adesso che scrivo ne ho fumati 7, ne è rimasto 1, ma presto farò una piccola scorta.

Oggi che aggiorno l'articolo, ne ho fumati parecchi in più, e mi sembra giusto anche dare un voto più alto; il precedente era 3,3.

Il sigaro si presenta di buone dimensioni per essere uno scorciato: 80 mm di lunghezza, 10 mm di diametro al piede, e circa 6 mm alla testa; circa, perché non sono affatto tutti uguali, sanno di fatti a mano, fatti per la sostanza, e perché no anche per la forma scorbutica, caratteristica che mi piace molto nei sigari con tabacco Kentucky.

Scorciato: ma longfiller.
Uno scorciato long filler, mi sa di genialata -:)

Il colore è un bel marrone, neanche troppo scuro, al tatto è coriaceo, nerboruto, bitorzoluto.
Un piacere da passare tra le dita, da tastare, prima di fumarlo.

Nonostante scorciato, mostra una certa generosità nelle dimensioni, anche al tatto, il che fa partire bene il prefumata.

Umidità di conservazione

Io i sigari CTS cerco di conservarli ad una UR del 55% circa, ed in questo caso con gli Scorciati non ho avuto problemi, perché il clima attuale, dalle mie parti, lo permette.

Proverò anche la Spingarda con questa UR, sempre conservati nella loro confezione come gli Scorciati, praticamente all'interno di un mobile.

Tuttavia, non so se sia una mia impressione, questo influisce sull'aroma a crudo che diventa meno persistente, in compenso però la fumata si sviluppa molto bene, con combustione regolare del braciere, una volta ben acceso, resta piuttosto omogeneo anche se di tanto in tanto necessita di essere riacceso se non gli stai addosso.

Le riaccensioni tuttavia mi sono capitate molto di rado, ma le considero una cosa piuttosto normale.

Ci sono sigari che, più di altri, meritano maggiore attenzione durante l'accensione: lo Scorciato Mastro Tornabuoni è tra questi.

Del resto il tabacco Kentucky è piuttosto esigente da questo punto di vista, soprattutto quando il ripieno è piuttosto serrato e consistente.

La fumata

Sono rimasto molto soddisfatto nelle fumate del Mastro Tornabuoni Scorciato, uno scorbutico ammezzato, long filler, tabacco forte, fatto a mano, per me un vero piacere da fumare, sempre molto appagante, vado a colpo sicuro, quando cerco una robusta soddisfazione dalla fumata.

Buona evoluzione, un sigaro forte, ottimo dopo un buon pasto, anche perché personalmente non amo fumare a stomaco vuoto.

Comunque non è certo un sigaro da aperitivo; ripeto, dopo un buon pasto, più abbondante che medio, dopo aver mangiato di gusto, il Mastro Tornabuoni Scorciato ti regala 50 minuti buoni di soddisfazione, e l'appagamento dura davvero a lungo, dopo aver fumato.

Un buon sigaro per quanto mi riguarda, corposo, forte.

Il rapporto qualità/ prezzo lo trovo decisamente interessante, 1,60€ a pezzo, la confezione da 4 costa 6,40€.

Valutazione

Nella mia personalissima scala di valutazione, che va da 0 a 5, oltre il 3 il sigaro è buono, ed il Mastro Tornabuoni Scorciato è buono, un buon sigaro, che merita di essere fumato a stomaco pieno e ben sazio -:)

Sebbene sarei tentato dall'assegnare un punteggio di valutazione maggiore, la forza del sigaro non è assolutamente indifferente, e pesa sulla fumata, che va ben gestita, comunque molto appagante soprattutto anche perché forte.

Se desideri, guarda la scheda tecnica dello Scorciato sul sito della Compagnia Toscana Sigari.

Buona fumata.

Il mio voto

4 su 5

Scala di valutazione

 

Felice Amadeo: autore di af1.it

af1.it è mantenuto dalla mia passione.
Se vuoi sostenere af1.it dai il tuo contributo.
PayPal.me af1it

Se qualche articolo ti è piaciuto e vuoi dare un contributo, ti ringrazio.

Tanti anni fa, quando c'erano ancora le lire, un bravo artista di strada, terminata la sua esibizione di giocoliere disse alla folla intorno: se il mio spettacolo vi è piaciuto, dimostratemelo, se non vi è piaciuto scrivetelo su “un deca…”

(un deca, le vecchie 10.000 lire…)
So smile & stay in touch !!!