Il Cavaliere

aggiornato il  
Il Cavaliere della Amazon Cigars&Tobacco è un piccolo ed ottimo sigaro bitroncoconico in formato cigar test, una fumata appagante, quando vuoi tutto e subito
Il Cavaliere ACT

Il Cavaliere della Amazon Cigars&Tobacco è un piccolo sigaro bitroncoconico, un formato cigar test messo sul mercato dalla compagnia con un ottimo riscontro sul campo di fumata.

  1. Piccolo bitroncoconico
  2. Incipit
  3. Fumata
  4. Valutazione
  5. Il mio voto

Il Cavaliere: piccolo bitroncoconico usato come cigar test

Piccolo nelle dimensioni, ma da non sottovalutare nella forza e nel discreto impegno richiesto durante la fumata, impegno ripagato in quanto è un buon sigaro.

Il Cavaliere della Amazon Cigars&Tobacco: un piccolo grande sigaro

Proprio pochi giorni fa, rimestando tra le varie scatole dove conservo i sigari di tabacco Kentucky, ho scoperto, con piacevole sorpresa, 4 piccoli cavalieri che evidentemente avevo dimenticato di avere.

Pensavo infatti di averli finiti da un po', e di tanto in tanto ci pensavo, se comprarli ancora, o meglio,di annoverarli tra i sigari che mi piace avere nella mia scorta.

Li compro ancora, non li compro, non so… ora ho deciso che li vorrei ricomprare, e ne terrei sempre qualcuno da parte, perché meritano.

Una fumata relativamente breve ("breve" inteso per un fumatore di sigari), quando vuoi tutto e subito, come ho avuto modo di leggere nella recensione di Giuseppe Mitolo su CigarsLover.com, che è uno dei miei siti di riferimento, quando cerco notizie e informazioni, dettagliate e approfondite, a proposito di sigari che non conosco.

Altro punto di riferimento che considero importante, sempre in fatto di sigari, è il bravo Douglas Mortimer, che, anche per quanto riguarda Il Cavaliere della Amazon Cigars&Tobacco, mostra sempre la carta di identità dei sigari quando li recensisce sul suo canale YouTube.

Se ti interessa ti segnalo anche questo link, dove Douglas Mortimer parla del Cavaliere.

E torniamo al Cavaliere nello specifico, per quella che è la mia esperienza di fumata con questo piccolo bitroncoconico.

Il Cavaliere: la fumata prima e dopo

Come ogni buon sigaro, anche Il Cavaliere, prima di essere fumato, merita di essere osservato, e valutato anche al tatto.

L'aspetto del Cavaliere e la consistenza al tatto

Piccolo nelle dimensioni, Il Cavaliere della Amazon Cigars&Tobacco(vai alla pagina del sito), colpisce per quanto sia panciuto al centro, piuttosto scorbutico nella forma, che mi richiama istintivamente al tabacco Kentucky.

Al tatto si nota la consistenza del ripieno del piccolo sigaro, piuttosto liscio sulla fascia, anche se si sente la foglia coriacea del Kentucky.

Come solito per quasi tutti i sigari della ACT, non risulta esaltante negli aromi a crudo, sebbene lo stallatico si senta, tuttavia, la sostanza, la fumata, non delude mai.
Ho provato con piacere quasi tutti i sigari della ACT, e sono tra i miei preferiti, mi piacciono molto, non mi hanno mai deluso.

Ricordo ancora, dato che fumo il sigaro da quasi un anno, che qualche anno fa i sigari ACT avevano qualche problema di gestione della fumata, questo stando a quanto ho letto da persone che da diversi anni fumano; da quando io ho iniziato a fumare i sigari, nel 2018, con gli ACT non ho mai trovato problemi di sorta, in una sola occasione a dire il vero, con un Professore, un difetto di riempimento: cose che succedono alla gente che lavora.

Umidità di conservazione

I sigari della Amazon Cigars&Tobacco non vanno conservati in humidor, io li conservo il scatole di legno, tra cui un vero humidor in legno di cedro, anche se di piccola capienza e senza ausilio di agenti umidificanti.

Restano quindi protetti, ma con un'umidità relativa prossima al 56% circa, e le fumate sono sempre state eccellenti.

L'accensione

Data anche la consistenza del ripieno, e non dimenticando mai che si tratta di tabacco Kentucky, l'accensione va sempre eseguita con cura, prediligo un buon accendisigari jet flame con una sola fiamma in questo caso, ma va acceso bene, con attenzione, il piccolo braciere.

Piccolo braciere che poi fa evolvere rapidamente la fumata, appagante sin da subito, un buon tabacco Kentucky, gustoso, di quello che non delude mai, con una buona forza.

Al contrario di un bitroncoconico di dimensioni standard, Il Cavaliere inizia subito dalle prime boccate la sua evoluzione, non devo aspettare di fumare il primo tercio per cogliere appieno tutti gli aromi sprigionati dal sigaro, sebbene fumare alla maremmana non sia proprio nella mie corde.

Con i bitroncoconici standard, l'unico che mi piace fumare intero è, sempre della ACT, il Manfredi 171×104, perché mi appaga da subito, e ogni tanto fumo intero anche il Toscano Antica Riserva.

Solitamente preferisco iniziare a fumare il bitroncoconico con il tercio del taglio aureo, e poi fumo il 2/3, e così mi piace molto, trovo la fumata molto soddisfacente.

Anche se ti può sembrare un paradosso, dato che non si potrebbe fumare altrimenti (ovvero, tutto è possibile, ma in questo caso sarebbe contrario ad ogni mia logica), con Il Cavaliere mi sento obbligato a fumarlo intero, e la fumata è molto soddisfacente, rassicurante sin da subito, se ti piace il tabacco Kentucky.

Una fumata leggermente impegnativa, perché, dato il formato cigar test, se lasci troppo spazio di tempo tra una boccata e l'altra, il piccolo Cavaliere potrebbe spegnersi; ma la fumata si evolve talmente bene che non mi capita mai questo inconveniente, al contrario, stuzzica la mia golosità.

Un sigaro decisamente da provare, e se ami il Kentucky, difficilmente non lo proverai ancora.

La mia valutazione

Controllando proprio nel momento in cui scrivo, sul listino prezzi dei sigari aggiornato al 14 Marzo 2019 sul sito del Monopolio, ohibò, non ci trovo Il Cavaliere !!!

Ho controllato anche il vecchio listino del 1 Febbraio 2019, e non l'ho trovato nemmeno lì, sono sorpreso ma non saprei che dire.

Aggiungo oggi 21 maggio 2019 che, pochi giorni fa sono stato dal mio tabaccaio di fiducia, Il Cavaliere è regolarmente in vendita, ma è rimasto sorpreso anche lui del fatto che non sia presente sul listino prezzi del Monopolio.

Le confezioni che ho comprato sul finire del 2018 costavano €18,00 per 10 sigari, quindi €1,80 per sigaro.
Il che non era nemmeno poco, per un piccolo sigaro.

Le fumate me le sono proprio godute, e mi auguro di trovarlo ancora sul mercato.
Proprio per via del prezzo, resto un po' più basso nella valutazione, dato che il rapporto qualità/prezzo, per me, ha sempre il suo valido perché.

Ho qualcosa da ridire sul prezzo, ma non sulla qualità.

Il mio voto

3,2 su 5

Scala di valutazione

 

Felice Amadeo: autore di af1.it

af1.it è mantenuto dalla mia passione.
Se vuoi sostenere af1.it dai il tuo contributo.
PayPal.me af1it

Se qualche articolo ti è piaciuto e vuoi dare un contributo, ti ringrazio.

Tanti anni fa, quando c'erano ancora le lire, un bravo artista di strada, terminata la sua esibizione di giocoliere disse alla folla intorno: se il mio spettacolo vi è piaciuto, dimostratemelo, se non vi è piaciuto scrivetelo su “un deca…”

(un deca, le vecchie 10.000 lire…)
So smile & stay in touch !!!